Il papà di Robbie Williams si rifiuta di vivere in case di lusso

Non a tutti interessano soldi e lusso: esistono anche persone, come il padre del celebre cantante Robbie Williams, che pur avendo la possibilità di vivere in mezzo agli agi, preferiscono mantenere un profilo medio-basso.

In particolare, Pete (appunto il padre di Robbie Williams) avrebbe rifiutato più volte le generose offerte del figlio: nonostante quest'ultimo abbia accumulato una fortuna in proprietà di lusso, per sè e per la madre Jan, Pete continua a preferire il suo appartamentino in affitto a 50 sterline la settimana.

Il padre del cantante ha ricevuto più volte da Robbie la proposta di andare a vivere in una qualche villa di sua proprietà, ma la risposta da parte di Pete è stata sempre la stessa: "sto tanto bene dove sto e non vedo perchè dovrei cambiare".

R0bbie Williams sostiene, nonostante questo (o forse proprio per questo), di non aver mai incontrato una persona più felice di suo padre. In questo caso dunque si può proprio dire: i soldi non fanno la felicità.

Via | Contactmusic

  • shares
  • Mail