Yacht di lusso Arcadia 100: autonomia elevata

Diverse novità firmate Arcadia Yachts si ritagliano uno spazio nella stagione nautica 2015. Eccone una.

ARCADIA-100

Lo yacht di lusso Arcadia 100 rientra nel piano di ampliamento della gamma 2015. Il nuovo modello del cantiere nautico di Torre Annunziata, come gli altri della stessa famiglia, tiene in debita considerazione il tema dell'impatto ambientale, svelando una natura green.

Lo scafo è costruito in vetroresina rinforzata con resina vinylester per i tre strati esterni. Le murate sono in PVC inframezzati con fibra di vetro. Con un incremento di GT si ottiene un positivo aumento degli spazi vivibili.

Questo nuovo yacht conterà su tre ponti e su di una lunghezza fuori tutto di 31,06 metri, dei quali 29,19 al galleggiamento, un baglio di 7,75 metri per un dislocamento a pieno carico di 110 t. Con una carena ottimizzata e di alta efficienza, il cui vantaggio principale è rappresentato dai consumi ridotti rispetto a yacht di pari dimensioni, il nuovo Arcadia, grazie ai due motori da 1.000 HP, può raggiungere circa i 18 nodi di velocità massima ed offre una velocità di crociera di 16 nodi, perfetta per trasferimenti molto lunghi.

A questa andatura, il consumo complessivo si attesta all'incirca sui 260 litri/h, ma a 14 nodi il valore scende a 160 litri/h. Alla velocità di crociera economica, ideale per la navigazione notturna e per le crociere a lungo raggio, il consumo scende ulteriormente a 80 litri/h.

L'elevata autonomia di crociera dell'Arcadia 100' è resa tale grazie anche al limitato impiego dei generatori poiché, quando lo yacht è ancorato durante il giorno, la produzione elettrica è affidata agli ampi pannelli solari che caratterizzano la quasi totalità della sovrastruttura. 

  • shares
  • Mail