Yacht Angara (ex Aviso Hela): lavori in corso

nave angara

Il 29 aprile sono iniziati ufficialmente i lavori di progettazione per riportare alla forma migliore la storica nave Angara (ex Aviso Hela). L'imprenditore casertano Antonio Crispino si è fatto promotore, insieme ad importanti "colleghi" russi, di quest'impresa, affidando lo sviluppo dell'ingegneria navale alla Navirex di Mario Grasso e allo studio di Francesco Rogantin, coordinati dal capo commessa Fausto Corradini. Gli architetti, per l'elaborazione degli interni, saranno guidati dallo stesso armatore.

La nave, progettata nel 1938, ha preso servizio nel 1940. Attualmente è a Sebastopoli, in Crimea, dove si è giovata di numerosi restauri delle lamiere e delle strutture. Scopo del progetto di refitting è trasformarla in yacht ad uso commerciale e privato con dieci suites destinate ad importanti personalità dei nostri tempi. La propulsione sarà completamente rinnovata, con l'utilizzo di una soluzione diesel elettrica con linee d'assi ed eliche a pale orientabili. Con questa configurazione la velocità massima sarà di circa 20 nodi.

Via | Francescorogantin.it

  • shares
  • Mail