Michael Bloomberg dona 30 milioni alle fasce deboli

10_michael


Michael Bloomberg donerà 30 milioni di dollari per sostenere un vasto programma che mira a formare e a rendere migliori le condizioni di vita dei giovani latini e di colore. Il sindaco di New York, che non è nuovo a gesti di generosità, annuncerà nel dettaglio i contenuti dell'iniziativa in una conferenza stampa prevista per domani.

Altre volte il primo cittadino della "Grande Mela" ha girato quote della sua fortuna personale verso i bisognosi, con iniziative filantropiche degne di ammirazione. L'atto più recente si rivolge a quella parte di popolazione della grande metropoli statunitense che soffre i maggiori disagi sociali, come confermano le cifre fornite dai centri di detenzione e di assistenza.

Via | Thedailybeast.com

  • shares
  • Mail