India, i miliardari locali comprano sempre più jet

Boeing-Business-Jet-2

Negli ultimi anni c'è stato un robusto incremento nel numero di miliardari in India. Con l'aumento della ricchezza, le scelte dei nuovi paperoni sembrano orientate verso il cielo. Questo spiega la crecente richiesta di jet di lusso che giunge dal paese dei Maharaja. Ciò che sorprende è la presenza nel territorio di un numero di aerei privati doppio ​​rispetto alla Cina. L'altro fatto interessante è che nessuno di questi velivoli è stato preso di seconda mano.

Ecco allora spiegato il crescente interesse per la regione da parte dei produttori, che cercano di recuperare il calo di domanda causato dalla crisi finanziaria globale. Alcune rinomate aziende del settore, come Embraer e Gulfstream, hanno voluto un posto di primo piano all'Aero India 2011 Air Show di Bangalore, con la speranza di sedurre la ricca clientela locale, orientandola verso i loro modelli.

L'indiano messo meglio nella classifica di Forbes è Mukesh Ambani, che possiede un Boeing Business Jet 2, un Falcon 900EX e un Airbus 319 altamente personalizzato. Altri miliardari locali cercano di seguire le sue orme, con esemplari da mille e una notte. Qualcuno ipotizza che nel 2025 l'India possa entrare nella top ten delle nazioni con più jet privati del pianeta.

Via | Siliconindia.com

  • shares
  • Mail