Pininfarina svela due Fuoriserie al Like Bike 2015 di Monaco

Due Fuoriserie di Pininfarina per il Like Bike di Monaco. Si conferma l'arte creativa del mitico marchio italiano.

pinfarina-fuoriserie-01

Al Like Bike, salone della bici di lusso che si tiene al Grimaldi Forum di Monaco dal 3 al 5 aprile, Pininfarina ha svelato nel proprio stand due progetti espressione del concept Fuoriserie: Pininfarina Fuoriserie Bike e Pininfarina Fuoriserie Micro-Bolide.

La naturale vocazione alla realizzazione di vetture straordinarie è sempre stata presente in Pininfarina. Fu proprio grazie a questa eccezionale capacità di interpretare i sogni dei suoi clienti realizzando automobili uniche o in piccole serie che - negli anni '30 e '40 - la notorietà della Carrozzeria Pinin Farina crebbe velocemente in Italia e all’estero.

Reinterpretando le proprie radici artigiane, Pininfarina continua oggi a dedicare risorse e talenti alla realizzazione di pezzi unici o piccolissime serie offrendo ai collezionisti appassionati di auto uniche la possibilità di creare la propria “auto da sogno”.

pininfarina-fuoriserie-02

L'azienda torinese da tempo estende il concetto di Fuoriserie al di fuori del mondo automotive offrendo oggetti straordinari, pensati e costruiti attorno ai sogni di chi ha la passione per la bellezza. È nata così la Pininfarina Fuoriserie Bike. Con un nome legato ad auto esclusive dalle alte performance, viene prodotta da 43 Milano in un’edizione limitata di 30 unità, in riferimento agli anni Trenta in cui è stata fondata Pininfarina. Dotata di una forma elegante e pura, è arricchita da un mix di materiali classici e moderni. Il telaio è infatti composto da tubi in acciaio cromato saldati a mano da artigiani esperti ed arricchito da un rivestimento in radica di noce.

I riferimenti alla tradizione sono anche percepibili nel manubrio e nella sella, rivestiti con una pelle The Bridge la cui ispirazione deriva dalla pelle intrecciata utilizzata negli interni della Lancia Astura Bocca del 1936, disegnata e prodotta da Pininfarina in soli 6 esemplari. Molteplici sono le innovazioni che fanno da controparte alla tradizione: il sistema propulsivo Bike+, che ottimizza l’energia del ciclista attraverso un motore elettrico miniaturizzato permettendo di percorrere distanze maggiori; il sistema di illuminazione a led basato su una nuovissima lampada ad alte prestazioni; il sistema “connect the plug” per ricaricare i telefoni cellulari mediante la dinamo.

L’unicità della bicicletta è ulteriormente valorizzata dalle borse realizzate su misura da The Bridge e dal logo Pininfarina inciso sulle manopole dei freni. Like Bike segna anche il debutto mondiale per Pininfarina Fuoriserie Micro-Bolide. Si tratta di un micro bolide high-tech a pedali, un gioiello dallo stile unico, una vera e propria fuoriserie pensata per i più piccoli. Il carattere fuoriserie dell’oggetto permette molteplici personalizzazioni con l’obiettivo di realizzare un oggetto da sogno, un gioiello da tramandare di generazione in generazione.

Forte di 85 anni di esperienza nel car design, il team Pininfarina ha dotato il Micro-Bolide di linee sinuose ed eleganti e di un carattere fortemente sportivo. La natura sportiva è valorizzata dal concentrato di innovazione portato da Scuderie Campari, partner di Pininfarina ed eccellenza mondiale nella laminazione della fibra di carbonio. Scuderie Campari si occuperà dell’ingegnerizzazione, della produzione e del montaggio di Micro-Bolide, mentre la sellatura e la verniciatura saranno realizzate a mano presso l’atelier Pininfarina.

Si tratterà di una serie limitata di 30 pezzi unici, tutti dotati di parti meccaniche in titanio e alluminio aeronautico AL 7075-T6, telaio monoscocca in fibra di carbonio, trasmissione a pedali con trazione sulla ruota posteriore, ruote semi-lenticolari in fibra di carbonio da 12'', volante in legno marino rivestito in fibra di carbonio e pelle The Bridge, materiale che impreziosirà anche il sedile. Il numero 85, in omaggio all’85° anniversario di Pininfarina, presente sulle fiancate, aggiunge un ulteriore tocco di sportività.

“Con il progetto Fuoriserie siamo ripartiti dall’uomo e abbiamo dato vita ad oggetti su misura, unici, pensati per rendere reali i sogni” afferma Paolo Pininfarina, Presidente del Gruppo – E’ un ritorno alle nostre origini e a quei valori che hanno reso celebre Pininfarina nel mondo”. Sullo stand Pininfarina sarà esposta anche la Cambiano concept car, che si è aggiudicata l’Interior Design of the year Award nel 2012. Pininfarina Fuoriserie Bike e Pininfarina Fuoriserie Micro-Bolide sono disponibili su store.pininfarina.com

  • shares
  • Mail