Patek Philippe Calendario Perpetuo

Patek PhilippeE' uno degli orologi più rappresentativi della maison gineverina.

Patek Philippe dà al suo Calendario Perpetuo una una cassa di maggiore diametro (37,2 mm, in oro bianco), che ne sottolinea in modo ancora più evidente la grande sottigliezza (il suo movimento ha uno spessore di appena 3,88 mm).

Straordinario nell'eleganza, indiscutibile nella qualità (è contraddistinto dal Punzone di Ginevra che ne certifica la qualità) merita di essere indossato nelle occasioni speciali per dare un tocco di stile in più.

Monta un movimento meccanico a carica automatica (calibro 240 Q, 21.600 alternanze l'ora, riserva di carica di 48 ore) con rotore in oro 22k unidirezionale.


Il quadrante argentato con lancette in oro bianco è impreziosito dall'indicazione del calendario perpetuo: ciò significa che il sofisticato meccanismo riconosce i mesi di 30 e 31 giorni e il 29 febbraio dell'anno bisestile; in questo modo la data non necessita di alcuna correzione (fino all'anno 2100).

Alle ore 6 l'indicatore del giorno mensile (con ciclo delle fasi lunari); alle ore 3 del mese e dell'anno bisestile; alle ore 9 del giorno della settimana e del ciclo delle 24 ore.

Tra le sue caratteristiche c'è l'opportunità di scegliere fondello e decidere se lasciare o no il movimento a vista.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: