Leonardo DiCaprio aprirà un eco-resort in Belize

I divi del cinema spesso non si limitano ai frutti delle loro attività artistiche, ma diversificano gli investimenti, per garantirsi un ventaglio di entrate più assortito. Leonardo DiCaprio lo conferma.

US actor Leonardo DiCaprio poses during

Leonardo DiCaprio punta ad aprire un eco-resort in Belize, stato dell'America Centrale noto come Honduras Britannico prima della sua indipendenza. Il divo di Hollywood vuole creare un impianto modello, che guardi al futuro, segnando nuove frontiere nell'abbinamento fra lusso e sostenibilità ambientale.

I lavori sono già iniziati e dovrebbero andare avanti per alcuni anni, visto che l'apertura è attesa solo nel 2018. Ignote le cifre in ballo, ma la particolare location e i criteri di costruzione, attentamente vagliati dal committente, fanno ipotizzare valori davvero molto alti, non solo rispetto agli standard dei comuni mortali.

L'isola di «Blackadore Caye», dove il complesso sta prendendo forma, era stata acquistata da DiCaprio nel 2005. La spesa, per entrare in possesso di quei 42 ettari di paradiso incontaminato, era stata di 1,75 milioni di dollari: poca cosa rispetto all'entità degli investimenti che lo aspettano.

Appena le opere saranno concluse, per l'utenza internazionale si apriranno le porte di un nuovo gioiello ricettivo, con wellness di lusso, plasmato secondo i migliori standard di bio-architettura, in una tela di ecosostenibilità di riferimento. Ricordiamo che il divo statunitense è uno degli attori più ricchi del mondo: questo gli permette di sostenere progetti faraonici, come quello che vi abbiamo appena illustrato.

Via | Gazzettadellosport.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail