Wayachts, novità al Salone di Genova 2011

wayachts

Wayachts presenterà in anteprima mondiale al prossimo Salone Nautico Internazionale di Genova il Wake 40, terzo modello del cantiere di Crotone dopo il 48 del 2008 e il 66 dello scorso anno. E' un day cruiser di 12.50 metri, dal design ricercato e con prestazioni di alto livello.

La progettazione innovativa e la distribuzione degli spazi riflette l'approccio culturale del brand: uscire dagli schemi per vivere il mare in modo diverso, più informale, in altre parole Sea Different. Il tradizionale concetto di walk around si trasforma in una nuova tipologia di barca, il Live-Around.

Così si conferma la filosofia cui ispirare tutte le scelte aziendali. Anche il Wake 40 non poteva che essere una barca dalle soluzioni moderne e fuori dagli schemi. Si tratta di un motoscafo open esteticamente molto elegante, grazie all'elemento ellittico che ne caratterizza la coperta.

wayachts
wayachts

Il design interno es esterno è stato curato dall'architetto Francesco Rolla, uno dei soci fondatori della Wayachts, mentre il progetto tecnico porta la firma dell'ingegnere Stefano Milanesi. La carena è planante a V, con angolo variabile, mentre la spinta è assicurata da due motori diesel Volvo Penta IPS400® da 300 cv, che permettono una velocità di crociera di 30 nodi e una punta di 34 nodi.

Wake 40, caratteristiche tecniche:

Lunghezza fuori tutto 12.50 m
Lunghezza al galleggiamento 9.90 m
Larghezza massima 4.20 m
Immersione massima sotto le eliche 1.00 m
Dislocamento a secco 8.10 t
Dislocamento a pieno carico 10.40 t
Capacità combustibile 900 lt
Capacità acqua dolce 300 lt
Potenza motori 2 x 260 hp (IPS 350)
Potenza massima installabile 2 x 300 hp (IPS 400)
Velocità massima 32 (34) knots
Velocità di crociera 28 (30) knots
Autonomia 200 Nm
Portata massima 12 pax

Via | Andreasculati.it

  • shares
  • Mail