Pro e contro alla tassa sui SUV

mercedes_ML

Dopo le polemiche sulla tassa sul lusso, adottata dal Governatore Soru in Sardegna, e della quale abbiamo parlato in più occasioni, ecco che si apre un altro fronte: quello della tassa sui SUV.
Le recenti prese di posizione del Ministro Pecoraro Scanio non sono infatti passate inosservate. Secondo quanto riportato da Repubblica, Pecoraro Scanio avrebbe affermato che "in città i Suv sono inopportuni e vanno disincentivati. Ma si tratta comunque di un fenomeno particolare: il nostro obiettivo è più ampio e va nella direzione di ridurre il numero delle auto nei centri urbani".


Di tutt'altro avviso il senatore Ghigo che dall'opposizione afferma: "Che il governo Prodi fosse un salto indietro per il Paese l'avevamo già capito, ma che ci dovesse proiettare addirittura nel Medioevo non me lo sarei mai aspettato". E ancora: "Adesso abbiamo il ministro Pecoraro che vuole la super tassa per i Suv: e meno male che precisa di non voler fare una crociata".

Il clima, non solo l'ambiente, si preannuncia rovente. Sarà sufficiente una tassa "cittadina" per decretare la fine in Italia del fenomeno delle lussuose e comode SUV?

Via | Repubblica.it | Kataweb.it

  • shares
  • Mail
212 commenti Aggiorna
Ordina: