Frauscher con il 1017 GT al Salone di Genova 2011

Frauscher 1017 GT

Al Salone Nautico di Genova c'è stata la prima apparizione in Italia del nuovo Frauscher 1017 GT, ultima creazione del cantiere austriaco. Questo modello rappresenta lo sviluppo naturale del 717 GT, barca europea del 2010.

E' un gentlemen's racer di classe, con un'esclusiva cabina a prua, tanto spazio interno e con le tipiche caratteristiche del brand: design brillante, qualità di costruzione ai massimi livelli e superbe caratteristiche di guida, in mare formato così come in acque tranquille.

Il 1017 GT è un progetto inusuale per Frauscher perché, oltre a coniugare l’eleganza tipica delle barche di questo marchio con le prestazioni di altissimo livello, regala all'armatore un’abitabilità sottocoperta inedita per i modelli del cantiere, di cui rappresenta il primo vero cabinato in grado di offrire due comodi posti letto, un bagno con doccia separata ed un angolo cottura.

Frauscher 1017 GT
Frauscher 1017 GT
Frauscher 1017 GT

Le forme sono quelle tipiche di famiglia, con prua dritta e linee che scendono sinuosamente verso poppa. Anche la cura dei particolari è quella che ci si aspetta dal cantiere austriaco. Benché nasca in una terra dove il mare non c’è, anche questo day cruiser così come gli altri modelli Frauscher ha doti particolarmente marine.

Il merito è di una carena a V profondissima con redan singolo studiata apposta per navigazioni anche di lunga durata in acque formate e di una propulsione con gruppi poppieri che garantiscono la migliore manovrabilità. Le prestazioni sono, come consuetudine per Frauscher, eccellenti: con due motori a benzina da 300 cv il 1017 GT supera agevolmente i 50 nodi.

Scheda tecnica

Lunghezza fuori tutto: 1017 cm
Larghezza massima: 298 cm
Capacità serbatoio: 520 l
Motorizzazioni a disposizione: Mercruiser 2x320 cv (benzina), stern drive Bravo 1
Velocità max: 52 nodi (con i Mercruiser)
Portata persone: 10
Costruzione: Frauscher Bootswerft
Progetto: Frauscher Bootswerft
Design: Frauscher Bootswerft

Via | Andreasculati.it

  • shares
  • Mail