Settimana Motoristica Bresciana, gioielli in passerella

asi

La Settimana Motoristica Bresciana non sente la crisi del settimo anno. L'evento, scattato ieri, conta sulla presenza di 100 veicoli ante 1918, con 60 auto e 40 moto. Diversi gli esemplari di alto collezionismo, pronti a fare la gioia del pubblico di una delle manifestazioni europee più importanti del settore.

Tra Brescia, il Lago di Garda, Montichiari e Ghedi si muoverà fino al 4 settembre un serpentone di gioielli provenienti da molte nazioni del Vecchio Continente, in rappresentanza di marchi ancora esistenti e di altri ormai scomparsi, che hanno fatto ugualmente la storia.

Si tratta di modelli assolutamente funzionanti, con equipaggi in vestiti d'epoca. Un museo itinerante, quindi, che porterà sulle strade e nelle piazze un pezzo di storia motoristica importante. Il raduno è organizzato dall'Asi, in collaborazione con Musical Watch Veteran Car Club di Brescia, il Benaco Autoclassiche di Bardolino e il Veteran Car Club Enrico Bernardi di Verona.

Via | Asifed.it

  • shares
  • Mail