Yacht di lusso CRN: 3 splendidi progetti da 50 metri

Il lodevole fermento di CRN si conferma in modo palese, con i nuovi progetti di design per i megayacht semi custom di 50 metri.

crn-teseo

La gamma di yacht di lusso CRN si allarga con nuovi progetti destinati a incontrare il gradimento del pubblico. Questi gioielli nautici semi-custom, frutto di una sapiente ricerca stilistica, nascono in collaborazione con Zuccon International Project.

Il risultato degli sforzi congiunti sono dei prodotti di alto lignaggio, che si offrono allo sguardo con note di grande piacevolezza. Questi i nomi: Expedition “Teseo” 50 mt, Superconero 50 mt e Dislopen Special Edition 50 mt.

Ognuno di essi mette in evidenza una cifra che illustra in modo chiaro la lunghezza. A differenziarli provvede la personalità stilistica, interna ed esterna, dove la ricerca di soluzioni nuove riveste un ruolo centrale pur nel rispetto del DNA di un marchio la cui fama non conosce confini.

I must have distintivi del cantiere ci sono tutti, ma l'evoluzione porta una storia e un'identità nuova per ciascuno di questi prodotti. Scopriamoli insieme.

CRN Expedition "TESEO" 50 mt

“Teseo” nasce dall’idea di sviluppare un progetto in grado di rappresentare al meglio il concetto di “Go anywhere”, uno yacht “senza tempo” e che possa navigare a lungo nel tempo.

Imbarcazione in acciaio ed alluminio, dislocante con bulbo, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN, è lunga 50 mt e larga 9 mt, entro le 500 GRT, è dotata di 4 ponti ed ospita 1 suite armatoriale e 4 cabine vip, alle quali si aggiungono le cabine per i 7 membri dello staff.

Il tratto distintivo di questo yacht è l’assoluta flessibilità, che si traduce in differenti opportunità di vita a bordo e spazi dinamici, che cambiano a seconda delle esigenze di chi vive l’imbarcazione con una riduzione di consumi per poter vivere il mare nel modo più “green” possibile. Il concetto di layout personalizzabile e funzionale è portato a livelli estremi e fa di “Teseo” lo yacht ideale per navigare in contesti diversi, dove le specificità del luogo implicano diversi spazi a bordo. Sono previste tre layout con configurazioni differenti.

CRN Superconero 50 mt

Il nome fa riferimento alla storica “Super Conero” degli anni Sessanta: è una nave in acciaio e alluminio dislocante con bulbo lunga 50 mt e larga 9 mt, entro le 500 GRT, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN Engineering.

Racchiude in sé tutte le più importanti dotazioni sviluppate da CRN, come il balcony utilizzabile anche in navigazione, la terrazza sul mare apribile e godibile in rada, il beach club a poppa e, ultimo fiore all’occhiello nella progettazione navale, il garage allagabile per il tender che crea un ambiente unico e aperto con lo stesso beach club, creando così un’ampia zona lounge a pelo d’acqua.

CRN Dislopen Special Edition 50 mt

Con il termine “Dislopen”, CRN ha sviluppato un nuovo design che offre un esclusivo modo di vivere la navigazione e la crociera, in cui si mantiene sempre il contatto diretto con il mare, potendo contare su comfort e spazi a bordo ancora maggiori, soprattutto all’aperto.

50 mt di lunghezza e 9 mt di larghezza, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN Engineering, lo yacht ospitare fino a 10 persone distribuite in una suite armatoriale, e 4 cabine vip, oltre agli alloggi per i 9 membri dell’equipaggio. A bordo la possibilità di avere tutte le soluzioni progettuali di CRN: il balcony, il beach club ed il garage allagabile.

Tutti e tre, i nuovi progetti, sono dotati di due motori Caterpillar C32 che permettono una navigazione ad una velocità massima di 15 nodi e ad una velocità di crociera di 14 nodi, oltre a garantire un’autonomia di 3800 miglia nautiche ad 11 nodi, nel rispetto delle certificazioni Rina e MCA.

  • shares
  • Mail