La Vip Lounge LAN e TAM più grande del Sud America

Con uno spazio di 2.170 mq, la nuova VIP lounge è la più grande della regione. Si tratta della quarta VIP lounge inaugurata da LAN e TAM negli ultimi 2 anni.

Vip Lounge LAN e TAM

LAN e TAM, membri di LATAM Airlines Group, hanno inaugurato la VIP lounge più grande del Sud America a Santiago del Cile, dove si trova fra il quarto e il quinto piano del settore occidentale dell’Aeroporto Internazionale, con accesso diretto al check-in preferenziale di LAN e TAM.

La lounge copre un’area di 2.170 mq, può ospitare fino a 460 persone ed è studiata per elargire i più alti standard di servizio e comfort. Offre spazi esclusivi disegnati appositamente per garantire un ambiente di calma e relax, con bagni, docce, servizio lavanderia e lustrascarpe, sleeping room, chaise lounge per il riposo e il relax, Business Center, zona entertainment e videogiochi, un'importante proposta gastronomica e un’eccellente selezione di vini.

La lounge è in funzione tutti i giorni. E' allestita con poltrone e tavoli dotati di prese corrente distribuiti in diversi ambienti, con connessione WiFi gratuita illimitata che permette ai passeggeri di rimanere connessi per tutto il tempo a loro necessario.

Ci sono pure una cucina di 143 mq e un buffet di 55 m che comprende dozzine di proposte di piatti caldi e freddi. I clienti possono inoltre apprezzare il bar, in cui è possibile scegliere tra un’ampia gamma di bevande premier, che includono i migliori vini della regione, come il nostro premiato Champagne Louis Roederer Brut Premiere. Gli amanti del caffè possono anche scegliere bevande calde selezionate dal rinomato brand Juan Valdez.

Per offrire un’esperienza premium in tutte le fasi del viaggio, la lounge è connessa con il settore check in preferenziale di LAN e TAM, che occupa un’area di 600 mq e comprende 14 banchi check in e chioschi self service.

In linea con le tendenze mondiali dell’architettura d’interni e del design del lusso, LATAM Airlines Group si è ispirato al Sud America per la decorazione dei nuovi spazi, creando aree che possano rappresentare il patrimonio naturale di questo continente, utilizzando gli elementi più distintivi della regione e presentandoli al resto del mondo.

  • shares
  • Mail