World Diamond Group Platino Award per l’amicizia tra i popoli

ulivo biancoWorld Diamond Group ha istituito un premio che è stato assegnato a Venezia durante la 68ª Mostra del Cinema, nell’ambito dell’evento Kinéo “Diamanti al Cinema”, a sottolineare il suo credo nell’arte come mezzo privilegiato per instaurare veri e duraturi rapporti di amicizia tra i popoli.

Il "Platino Award" è stato consegnato all’attrice indiana Preity Zinta che si è impegnata nell’opera di armonizzazione e pacificazione tra le diverse culture, contribuendo in tal modo alla missione di World Diamond Group, tesa a favorire, attraverso la bellezza e il credo nell’amicizia tra le genti, il formarsi di una cultura e di una civiltà che producano nel tempo pace e benessere.

Il premio è simboleggiato da una scultura, “L’Ulivo Bianco”, nato da una ricerca di purezza frutto del genio creatico dell’artista e teologo Agatino Cappella, direttore artistico di World Diamond Group. Si compone di un blocco di marmo di Carrara scolpito a mano che rappresenta il tronco dell’albero, rami e foglie con 3333 grammi di platino e 3003 diamanti, dei quali 2503 taglio marquise per 333 carati e 500 taglio brillante Dluce a 82 faccette per 33 carati.

L’opera, che non ha precedenti nella storia dell’arte, è stata realizzata sotto la direzione dello stesso Cappella nella Fabbrica di Roberto Casarotto Snc, dove è stata eseguita la fusione e la lavorazione del platino. Oggi è assicurata dai Lloyd’s di Londra per alcuni milioni di euro. Dopo la Mostra del Cinema di Venezia, l’Ulivo Bianco sarà esposto a Palazzo Lascaris a Torino, prima di iniziare un tour mondiale, in altre prestigiose sedi.

Via | Pgiglobal.com

  • shares
  • Mail