Rat Island, un atollo in vendita vicino a New York

rat island new york

Abbiamo visto in più occasioni come le isole private suscitino un certo interesse in alcune fasce di utenza, ma non sempre questi pezzi di terra circondati dalle acque scatenano una corsa all'acquisto. E' il caso della Rat Island, che sorge nei pressi di New York: in precedenza era stata proposta ad oltre 300 mila dollari, senza ammaliare i potenziali compratori.

Ora la richiesta è scesa a 265 mila dollari, ma il piccolo sconto sulla pretesa iniziale non è tale da fare la differenza. Ciò che potrebbe spingere qualcuno a fare il grande passo è la diversa strategia di marketing scelta dal venditore, che ha deciso di curare meglio l'annuncio, mettendo a fuoco alcune potenzialità dell'atollo.

In questi 2.5 acri di terra, dove non ci sono topi (contrariamente a quanto fa ipotizzare il nome), si potrebbe creare un lido perfetto per staccare la spina dalla vita frenetica della Grande Mela, potendo contare su diverse opportunità di sci, pesca, canottaggio, nuoto e altri sport acquatici. Ammesso che sia possibile farlo, si potrebbe costruire qualche piccolo edificio per brevi soggiorni.

Il limite è che durante l'alta marea l'isola rischia di finire sotto il livello dell'acqua. Quindi, per sfruttarla, si dovrebbe pensare a delle opere di protezione. L'attuale proprietario, Red Brennan, non ha perso le speranza di vendere la sua proprietà e crede che prima o poi troverà la persona giusta. Pare che un certo interesse ci sia stato da parte di Ivanka Trump, figlia del celebre Donald, ma non sappiamo quanto risponda al vero questa notizia.

Via | Bornrich.com

  • shares
  • Mail