La McLaren pensa ad espandersi in Asia

mclaren

McLaren Automotive ha delineato la sua strategia di espansione nella regione asiatica, con l'intenzione di entrare in modo brillante nella piazza cinese. Il mercato automobilistico della Grande Muraglia è oggi molto vivace nel segmento delle auto di lusso, dove segna una crescita rapida e continua. Questo ne fa un punto chiave dei piani di marketing dei produttori di fascia alta.

Ad occuparsi della specifica area geografica sarà la filiale McLaren Automotive Asia Private Trading Enterprise Limited, che gestirà anche i bacini di Australia, Hong Kong, Giappone e Singapore, dove sono previste delle aperture entro fine anno.

Qui si cercherà di guadagnare terreno con la MP4-12C, la sportiva della casa di Woking proposta come rivale della Ferrari 458 Italia. A questo modello se ne dovrebbero affiancare altri in futuro, per una gamma sempre più ricca e articolata, che potrebbe generare dei buoni volumi produttivi.

Via | Wheelsunplugged.com

  • shares
  • Mail