Auto d'epoca placcata in oro da 300 mila sterline

auto d\'epoca dorata

Diverse volte ci siamo imbattuti in vetture placcate in oro. La moda è piuttosto diffusa negli ultimi tempi, specie negli Emirati Arabi Uniti, dove splendide supercars vengono rese volgari da questo trattamento.

Chi pensa, però, a una tendenza nata negli ultimi tempi si sbaglia, perché anche in passato ci sono stati interventi dello stesso tipo, in aree geografiche completamente diverse. L'esempio più eclatante giunge da una Pierce-Arrow 48 Coupe del 1920, che è forse il primo esemplare di auto "aurea" nella storia.

Si tratta di un pezzo unico, nato su un modello per 3 passeggeri, alimentato da un sei cilindri in linea di piccola cilindrata sufficiente a garantire un minimo di vivacità. La trasformazione è stata eseguita in epoca successiva, forse dopo il 1945, ma la datazione consegna comunque un apparente primato.

auto d\'epoca dorata
auto d\'epoca dorata
auto d\'epoca dorata
auto d\'epoca dorata

Ogni pannello della carrozzeria è stato placcato in oro 23 carati. Solo i parafanghi e il cofano non hanno ricevuto la patina preziosa. Anche le ruote a raggi in legno sono state coperte con foglie d'oro. Gli interni in pelle offrono decorazioni in argento. Non sappiamo quanto sia costato questo esercizio creativo, per le diverse epoche dei lavori, ma oggi si prevede di incassare 300 mila dollari dalla sua vendita.

auto d\'epoca dorata
auto d\'epoca dorata
auto d\'epoca dorata

Via | Therichtimes.com

  • shares
  • Mail