Dipinti di Vasili Polenov scampati al Titanic, venduti a prezzi record


Due dipinti dell'artista russo Vasili Polenov sono stati venduti a un prezzo record durante un'asta Bonhams a Londra.

"He that is Without Sin" e "He is Guilty of Death" fanno parte del ciclo "Life of Christ", esposto per la prima e unica volta in Russia nel 1909, e hanno totalizzato rispettivamente 4,07 milioni di sterline e 2,8 milioni di sterline.

Le due opere hanno una storia singolare: intanto non sono mai state messe all'asta prima d'ora e la loro vendita ha superato di gran lunga tutte le previsioni e le aspettative; in secondo luogo ciò che le rende particolari è anche il fatto di essere scampate al Titanic.

I due quadri infatti dovevano salpare con il transatlantico nel 1912 per raggiungere una mostra negli Stati Uniti, ma a causa di un ritardo non giunsero mai sul Titanic.

Via | Artinfo

  • shares
  • Mail