Dipinti e sculture di artisti americani valgono milioni di dollari


Durante l'ultima asta d'arte di Sotheby's tenutasi a New York, sono stati venduti dipinti e sculture di artisti americani a prezzi piuttosto interessanti, che hanno di gran lunga superato le aspettative.

Con la vendita di appena il 71% dei lotti, l'asta ha infranto le previsioni riguardo il ricavo complessivo: se infatti quest'ultimo era stato stimato intorno ai 22 milioni di dollari per la totalità dei lotti, il ricavo reale ha superato i 24 milioni di dollari, anche con il 28,8 % di opere d'arte rimaste invendute.

Tra i lavori più quotati spiccano un dipinto di Marsden Hartley, "Untitled (Still Life)", venduto a 3,2 milioni di dollari (le stime prevedevano un ricavo di appena 900.000 dollari), l'opera di Martin Johnson Heade intitolata "Orchids and Hummingbirds" (nell'immagine) e venduta per 1,9 milioni di dollari, e il "Red Hollyhocks" di John la Farge, venduto a 1,8 milioni di dollari.

Non si tratta comunque delle uniche opere d'arte vendute a più di un milione di dollari durante quest'asta; opere che singolarmente hanno infranto tutte le stime previste.

Via | ArtiDaily

  • shares
  • Mail