Lamborghini Reventón, dinamismi creativi in studio

In campo automobilistico ci sono alcune forme che regalano la sensazione del movimento anche da ferme. E' il caso delle linee a cuneo dei modelli Lamborghini, che sembrano correre anche se perfettamente immobili in un parcheggio o in uno studio fotografico.

Un esempio giunge dalla Reventón, il cui stile geometrico e affusolato genera una continua percezione dinamica, da qualsiasi punto d'osservazione. Su questa vettura ha lavorato un gruppo di specialisti, chiamato The Media Merchants, per una sessione di "projection mapping".

Non conosciamo i dettagli della tecnica, ma ne percepiamo la complessità facendo scorrere i fotogrammi del video, che offrono giochi di luce e di immagini catturati dalle telecamere. L'effetto è originale, perché trasforma l'auto in una tela viva, senza mortificarne l'essenza come accade per gli estrosi lavori di verniciatura visti in altri post.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail