Audemars Piguet Royal Oak Offshore Sébastien Buemi

ROO_S_Buemi_8

Sébastien Buemi fa parte da 3 anni della famiglia Audemars Piguet, in qualità di ambasciatore del marchio. Dal 2009 il pilota svizzero di Formula 1 prosegue nella sua ricerca dell'eccellenza. A lui è dedicata una versione in tiratura limitata di 250 esemplari del Royal Oak Offshore, cronografo che incarna da 20 anni l’inestinguibile creatività e l’eccellenza tecnica dei suoi autori.

Quintessenza del ben riuscito matrimonio fra l’alta orologeria e la tecnicità dell’automobilismo, questo orologio di lusso unisce estetica, creatività e meccanica di alta gamma. La sua cassa di 42 mm è realizzata in titanio grado 5 inossidabile, un materiale molto leggero, anallergico, anti-corrosivo e molto dolce da portare grazie alla sua debole conduzione termica.

Il virile colore grigio è addolcito da finiture microbillées e da eleganti smussature lucide, che associano in modo perfetto i valori di eleganza sportiva e potenza domata che emergono dalla carrure. Elemento emblematico del modello è la famosa lunetta ottagonale con otto viti esagonali in acciaio, concepita in ceramica. Quasi inscalfibile, questo materiale high-tech è stato scelto per la resistenza all’usura e la luminosità.

Il motivo "Méga Tapisserie" così caratteristico per il Royal Oak Offshore si declina qui in nero con indici luminescenti, contatori ausiliari di 3 colori (nero, grigio, bianco) e lancette per la funzione cronografo in rosso, al fine di garantire una lettura ottimale del tempo trascorso. La minuteria esterna gialla (a volte decalcata in nero su fondo giallo o in giallo su fondo nero) decora armoniosamente il quadrante e mette in luce il rehaut dotato di scala tachimetrica.

Animato dal calibro di Manifattura Audemars Piguet 3126/3840, elaborato sulla base del leggendario calibro 3120, questo cronografo a ricarica automatica è un motore di formidabile precisione e di rara affidabilità. Per un utilizzo ottimale, c'è anche un ingegnoso sistema di correzione rapida della data, che permette di evitare il bloccaggio del disco del calendario in caso di correzione a mezzanotte.

Interamente assemblato a mano negli atelier della Manifattura di Le Brassus, questo calibro è anche una referenza in termini di decorazione. Cronografo esclusivo a tutti i livelli della sua concezione, il Royal Oak Offshore Sébastien Buemi è realizzato in serie limitata di 250 esemplari.

Scheda tecnica:

Referenza
26207IO.OO.A002CA.01

Edizione limitata 250 esemplari.

Movimento
Movimento di manifattura 3126/3840 a ricarica automatica
Diametro : 29.92 mm (13 ¼ linee)
59 rubini
365 componenti
Riserva di carica : circa 60 ore
Frequenza del bilanciere : 21'600 alternanze/ora
Finiture : perlage sulla platine e côtes de Genève sui ponti realizzate a mano, modanatura delle pietre diamantate, modanature diamantate e braccia smussate sulle ruote, perimetro e fessura delle viti smussati, massa oscillante in oro 22 carati a ricarica bidirezionale decorata con gli stemmi delle famiglie Audemars e Piguet

Cassa
Titanio con finiture microbillées e smussature lucide
Diametro: 42mm
Lunetta ottagonale satinata e lucida in ceramica
Fondello con decalcato il logo Buemi
Impermeabilità: 100m

Quadrante
Quadrante nero con motivo ‘’Méga Tapisserie’’
Indici luminescenti
Lancette della funzione cronografo rosse

Cinturino
Caucciù nero
Chiusura ad ardiglione in titanio

Via | Arardue.com

  • shares
  • Mail