Birds of America: il libro più caro del mondo torna all'asta


Circa un anno fa, una copia di Birds of America, un libro di ornitologia illustrato realizzato da John James Audubon ed edito per la prima volta negli anni 1827-1838, veniva venduta ad un'asta Sotheby's per quello che si definì subito come un prezzo record: 7,3 milioni di sterline (circa 11,5 milioni di dollari) lo decretarono infatti come il libro più caro del mondo.

Ebbene, il 20 gennaio prossimo sarà venduta ad un'asta Christie's di New York un'altra copia dell'ormai famosissimo libro: ne esistono infatti al mondo meno di 120 copie, di cui soltanto poco più di una decina appartenenti a collezionisti privati. Ed è proprio uno di questi esemplari privati ad andare all'asta.

Con le sue 435 incisioni colorate realizzate a mano e le sue dimensioni considerevoli, Birds of America rimane un esemplare rarissimo e prezioso, sicuramente un boccone molto ghiotto per tutti i collezionisti del settore.

Ed è per questo che il prezzo di vendita stimato per questa nuova copia oscilla tra i 7 e i 10 milioni di dollari, mantenendosi leggermente al di sotto del record stabilito un anno fa. Eppure potrebbero esserci delle sorprese: questa copia, proprio sulla scia del successo di quella precedente, potrebbe costituire un nuovo primato superando le aspettative.

Via | Paulfrasercollectibles

  • shares
  • Mail