Royal Jet punta ad espandersi in Giordania

jetRoyal Jet ha siglato un accordo con Takhzeen Aerospace, che sarà sua agente generale di vendita in Giordania. La firma del contratto è giunta durante una cerimonia presso il Four Seasons Hotel di Amman prima della festa di Natale.

Shane O'Hare, amministratore delegato della compagnia aerea, saluta con entusiasmo l'intesa: "Per Royal Jet l'ingresso in Giordania apre prospettive di un certo interesse, consentendo ai potenziali clienti del paese di beneficiare di numerosi vantaggi e privilegi legati ai nostri servizi. Speriamo di replicare i successi che abbiamo raccolto in altre regioni del mondo".

L'attuale flotta di Royal Jet si compone di sei Boeing Business Jets (BBJ), due Gulfstream 300, un Gulfstream IVSP, un Lineage 1000 e un Learjet 60. L'obiettivo è di espandere presto il ventaglio, portando gli esemplari in possesso della compagnia a quota venti entro il 2015. Così la scelta dei clienti charter si farà ancora più ampia.

Via | Corpjetfin.com

  • shares
  • Mail