Cina, hotel di lusso su ex portaerei sovietica

portaerei di lusso

Gli alberghi di lusso internazionali spuntano come funghi all'orizzonte della Cina, ma qualche cliente cerca un'esperienza insolita, che può trovare soddisfazione nella vecchia portaerei russa trasformata in complesso ricettivo da sogno, dopo un investimento di 15 milioni di dollari.

Anche se alcuni media segnalano la sua apertura, molte camere devono essere ancora completate. I lavori andranno a compimento nel 2012, quando ogni parte sarà pronta. Questo particolare gioiello offrirà un'esperienza unica a un'utenza di fascia alta. Non sarà classificato con le solite stelle, ma lo sfarzo sarà di casa.

La struttura, come scritto in un precedente post, nasce dalla conversione dell'ex portaerei sovietica Kiev in un hotel galleggiante, capace di offrire gli stessi comfort di analoghe proprietà sulla terraferma.

portaerei di lusso
portaerei di lusso
portaerei di lusso
portaerei di lusso

I proprietari del Binhai Aircraft Park, del cui portafoglio la nave fa parte, credono nella sua forza di richiamo come potente strumento di marketing. L'imbarcazione offre all'interno delle splendide suite presidenziali in stile europeo. L'iniziativa desta curiosità anche in virtù del fatto che il Paese della Grande Muraglia non ha mai avuto una sua portaerei.

portaerei di lusso
portaerei di lusso

Via | Cnngo.com

  • shares
  • Mail