Chateau d'Yquem: la collezione delle collezioni

E' conosciuto in tutto il mondo il prestigio dello Chateau d'Yquem, il miglior Sauternes del pianeta, tanto che è possibile spendere 90.000 dollari per una bottiglia del 1787.

Cosa dovremmo dire allora di una intera collezione di tutte le annate dal 1860 al 2002? La più completa e preziosa raccolta di bottiglie di questo marchio prestigioso è stata recentemente messa insieme con pazienza e sarà presto messa in vendita.

Autore di questa straordinaria operazione è stato Stephen Williams della Antique Wine Company di Londra. Non è ancora dato sapere come verrà organizzata la vendita di questo patrimonio enologico: se privatamente o attraverso un'asta.


Le bottiglie, ovviamente, sono tutte in ottime condizioni di conservazione e per loro, afferma il sig. Williams, è in corso uno studio per cercare di risalire ai precedenti proprietari (una sorta di "tracciatura" di ogni bottiglia.

Effettuare una stima del valore della raccolta è molto difficile. Si può tentare di dare qualche parametro di paragone: nel 1996 un'altra collezione "estremamente" incompleta di Chateau d'Yquem fu venduta in America per 1 milione di dollari.

Via | Decanter.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: