Lo yacht di lusso di Onassis a Londra

Cristina O

Uno yacht di lusso appartenuto ad Aristotele Onassis è stato avvistato nell'area di South Quay, a Londra. Il modello, riportato all'antico splendore, ha fatto scalo a Canary Warrf, dove è rimasto ancorato per alcuni giorni.

Nato come fregata in Canada, venne poi trasformato in uno splendido albergo galleggiante al servizio dell'armatore greco. Quando morì nel 1975, Onassis lo lasciò al governo del suo paese, che lo fece cadere in declino, ma nel 1999 fu acquistato da John Paul Papanicolaou, cui si deve il restauro e il nome "Christina O", in onore della figlia del precedente proprietario.

L'esemplare è ricco di storia, perché ha regolarmente ospitato personaggi del cinema, della canzone, della politica e degli affari. Ne citiamo solo alcuni, giusto per avere un'idea di chi ha vissuto i suoi spazi: Winston Churchill, Marilyn Monroe e Frank Sinatra.

Completamente ristrutturato nel 2001, con l'introduzione di servizi moderni che non hanno intaccato il comfort e l'opulenza delle origini, perfettamente custoditi dagli interventi, è disponibile dal 2006 per il charter. A bordo ci sono ancora molte foto e diversi oggetti dell'epoca gloriosa. Gli enormi spazi sul ponte, l'originale piscina con piastrelle a mosaico e il famoso bar, conservano l'appeal dei tempi d'oro. Non si sa per quanto tempo rimarrà a South Quay.

Via | Wharf.co.uk

  • shares
  • Mail