Il boss della Red Bull dona 70 milioni di euro per la ricerca

Dietrich Mateschitz è una persona molto ricca, ma anche generosa. Il proprietario della Red Bull ha donato in questi giorni l'incredibile somma di 70 milioni di euro ad un ateneo austriaco, la Paracelsus Medical University, che si occupa con profitto di ricerca in ambito sanitario.

Dietrich_Mateschitz

A riferire la notizia è il giornale "Salzburg 24", che riporta la soddisfazione dei destinatari dell'atto di generosità, il cui scopo è spingere gli studi e la sperimentazione sul fronte delle lesioni spinali incurabili e delle paralisi. Mateschitz non è nuovo a questi slanci di altruismo.

L'università finanziata, del resto, è la stessa che ha goduto del suo supporto al momento della nascita, avvenuta nel 2002. Un funzionario della struttura dice che quella erogata dal magnate delle bibite energetiche è la terza somma più alta mai ricevuta da un ateneo in Europa.

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail