Bono diventa miliardario grazie a Facebook

bono

Anche prima dell'investimento Bono Vox non se la passava certo male, ma dopo aver rilevato una quota pari all'1% di Facebook il leader degli U2 ha più che raddoppiato il suo patrimonio personale, realizzando una plusvalenza record.

Questo a dispetto di quanti lo avevano nominato "il peggiore investitore d’America" per via di una serie di scelte sbagliate nel suo portafoglio finanziario.

Nel 2009 la rockstar versò poco più di 100 milioni dollari per acquisire una percentuale del capitale sociale del celebre social network. Da allora si accontenta di lasciare che le cose seguano il loro corso. In soli tre anni, il suo investimento ha raggiunto proporzioni gigantesche.

In vista della quotazione a Wall Street, gli esperti hanno valutato Facebook per la somma di circa 100 miliardi di dollari. Una semplice operazione matematica ci dice quanto vale il tesoro di Bono, che supera abbondantemente la ricchezza di sir Paul McCartney, stimata in circa 700 milioni.

Via | Therichtimes.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: