Asta record per James Joyce

james joyce asta recordSaranno prezzi da capogiro quelli che occorrerano per accaparrarsi un foglio originale dell'Ulisse del grande scrittore irlandese James Joyce. Una pagina dattiloscritta originale è stata valutata infatti tra i 35.000 e i 55.000 dollari .

L''Ulisse' è considerata un'opera di grande letteratura novecentesca ma questo non basta a spiegare il prezzo di partenza dell'asta. Il foglio proviene infatti dalla tipografia di Parigi dove era stato affidato per la stampa. Presenta numerose correzioni a penna di mano dello stesso Joyce che ci fanno intuire il percorso seguito dallo scrittore nel redarre il proprio capolavoro.


Non è la prima asta che riguarda lo scrittore irlandese. In passato, sempre da Christie's, un altro cimelio di James Joyce è stato acquistato da un anonimo collezionista per 26.300 sterline. Si trattò in quel caso di una pagina della copia a carbone della versione dattiloscritta dell"'Ulisse", relativa all'episodio "Circe".

Allora si battè il record per la pagina più cara del mondo. Ma c'è da credere che il nuovo cimelio riuscirà a polverizzare l'asta precedente.

La pagina di Joyce verrà battuta all'asta da Christie's venerdì 2 dicembre a New York in occasione di una vendita di autografi di scrittori angloamericani.

[ Via: Irlandaonline.com ]

  • shares
  • Mail