Pugnale azteco venduto a 105 mila dollari

pugnale

Un raro pugnale ispirato alla cultura degli antichi Aztechi è stato venduto da Tiffany a 105 mila dollari, contro una stima iniziale che non superava i 20 mila biglietti verdi.

Il pezzo passato di mano è stato ideato agli inizi dello scorso secolo da G. Paulding Farnham, facendo uso di ossidiana, un vetro vulcanico molto usato dalla grande civiltà precolombiana. L'acquisto è stato fatto da un'istituzione, forse per metterlo in vetrina in una collezione permanente.

Il progettista dell'opera era chief designer della gioielleria Tiffany dal 1891 al 1908 ed è considerato come uno degli autori di preziosi più importanti della storia. Le sue opere sono rare e molto ricercate in tutto il mondo.

Via | Therichtimes.com

  • shares
  • Mail