5a edizione Locman Cup Isola d’Elba

elbacup


L'appuntamento velico elbano cambia nome e per la sua 5° edizione, in programma dal 7 al 16 luglio, la manifestazione assume la nuova denominazione di Locman Cup – Isola d’Elba. Unica tappa italiana e ultimo appuntamento del World Match Racing Tour 2005/06, il circuito professionistico mondiale di match race. Con il suo montepremi di 100.000 euro, è uno dei più importanti eventi del calendario velico internazionale. Nella pittoresca cornice della baia di Porto Azzurro, sarà possibile seguire da distanza ravvicinata gli appassionanti duelli tra Peter Gilmour (PST), che si appresta a vincere il suo terzo titolo consecutivo di campione del circuito, e skipper della portata di Ian Ainsle (Team Shosholoza), Cameron Dunn (Mascalzone Latino - Team Capitalia), Thierry Peponnet (Areva Challenge), Staffan Lindberg (Alandia Sailing Team) secondo nella classifica generale del circuito, Pierre Mas (China Team), Ian Williams (Williams Racing Team).


Farà il suo debutto in Locman-Cup anche Locman Team con timoniere Giovanni Segnini, che dal 2003 partecipa ad eventi ISAF. Il team tutto italiano gareggerà contro i più quotati timonieri al mondo in un’appassionante sfida nelle verdi acque elbane.

Gli organizzatori, che sono in attesa di avere le ultime conferme da parte dei top team di Coppa America impegnati a Valencia nel Louis Vuitton Act 12, prevedono di avere al via 12 equipaggi.

Peter Gilmour, che è già sicuro del titolo del World Match Racing Tour, verrà a Porto Azzurro con l’intenzione di conquistare la Locman Cup - Isola d’Elba che lo ha visto per due volte secondo nel 2004 e nel 2005, battuto in finale da Russell Coutts, assente quest’anno.

  • shares
  • Mail