Graf von Faber-Castell present la Pen of the Year 2012

po-still 01 - stift~1

Graf von Faber-Castell crea la decima Penna dell’Anno. In questo nuovo gioiello si compie un superbo matrimonio fra la quercia millenaria, simbolo di eternità, e l’oro, emblema di ricchezza. Il risultato è speciale, per l'impiego di due materiali agli antipodi ma che si completano, dando origine ad un connubio esclusivo.

In questo strumento di scrittura si coniuga la maestria artigianale alla raffinatezza, per dar vita un oggetto capace di entrare direttamente nel cuore.

Di bellezza enigmatica, la quercia richiede tantissimo tempo prima che si trasformi in un legno così prezioso e ricercato. Nessun metallo, poi, ha affascinato l’umanità nel corso dei secoli quanto l’oro. Un incontro affascinante, dunque, dove la struttura profonda della quercia antica e la lucentezza dell’oro conferiscono uno splendore da sogno.

In questa stilografica, il pennino aureo bicolore 18 carati è disponibile nelle larghezze di tratto M, F e B, ognuno “rifinito” a mano. Gli inserti in metallo sono placcati in oro 24 carati. Il quadro è impreziosito da una gemma di pietra preziosa sfaccettata a scacchiera – un quarzo citrino – inserito nel cappuccio. Solo 1500 gli esemplari previsti.

Via | Graf-von-faber.castell.com

  • shares
  • Mail