Grattacielo Flatiron diventa italiano

flatiron buildingIl Flatiron, uno dei primi grattacieli che hanno fatto la storia di New York.

I primi esperimenti "verticali" che hanno fatto si che la "Grande Mela" assumesse un profilo "alto", da grande metropoli dagli incredibili grattacieli.

Dopo più di un secolo di vita, il Flatiron è diventato un simbolo della città e, grazie all'aumento del prezzo del "mattone", un investimento appetibile per una società immobiliare italiana.

L'edificio è stato acquisito dalla Sorgente Sgr attraverso il fondo di investimento Michelangelo.

Per la transazione è stata creata una societò apposita la Michelangelo Flatiron building investment Llc che, grazie alla consulenza di molti avvocati, architetti e tecnici è riuscita a portare in porto l'affare, facendo battere bandiera tricolore sul simbolo di New York, realizzato nel 1902 su un progetto dell'architetto Daniel Burnham.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail