Audemars Piguet: 40° anniversario del Royal Oak a Milano

orologi ademaurs piguet

Il Royal Oak festeggia i suoi primi 40 anni di vita. Per celebrare l'iconico orologio sportivo e di lusso firmato Audemars Piguet, la manifattura di Le Brassus ha pensato a un'esibizione unica, di natura itinerante.

In questo viaggio verso le origini del modello si uniscono design, fotografia, suono e video, frutto dell'estro creativo di tre maestri che appartengono in modo inequivocabile al 21° secolo: Sebastien Leon Agneessens, Quayola e Dan Holdsworth.

Con il loro ausilio la maison svizzera ha dato vita a una mostra di 100 eccezionali segnatempo, posti sullo sfondo di un palcoscenico che sottolinea la maestria e la capacità artistica di Audemars Piguet. Nella tela si possono ammirare rari esemplari, dal primo Royal Oak del 1972 agli ultimi modelli presentati lo scorso gennaio a Baselworld.

Gli appassionati avranno l'opportunità di vivere questa imperdibile esposizione fino al 22 aprile alla Triennale di Milano, durante la Triennale Design Week 2012. All'inaugurazione, avvenuta ieri, sono intervenuti ospiti importanti come Adrien Brody, Svetlana Zakharova e Jarno Trulli.

Via | Image.net

  • shares
  • Mail