Regole di bon ton: come apparecchiare una tavola perfetta


Qualche giorno fa vi abbiamo parlato delle regole per una cena perfetta, ma come si prepara una tavola con tutti i crismi? Devo ammettere che ogni volta la disposizione di piatti e posate mi crea una certa perplessità, dal momento che non tutti i giorni mi ritrovo ad armeggiare con una tavola elegante; ma la lezione di bonton di Giorgia Fantin mi ha schiarito di molto le idee, anche perchè come souvenir de voyage mi ha donato questo pratico schema da tenere in zona cucina.

Come potete vedere nella foto, c'è scritto chiaramente dove va cosa; poi sta a voi riadattare il table dressing alle esigenze del menu e magare dare un twist personale, aggiungendo un fiore o un piccolo dono ai vostri ospiti.

Cosa che, last but not least, offrirà -si spera- innumerevoli spunti per la tanto temuta conversazione a tavola! Ed ecco per finire il dettaglio dell'esperto: la saliera non si dovrebbe mai passare da un commensale all'altro, mettete invece un piccolo contenitore per il sale ad ogni posto.

  • shares
  • Mail