Al Tarì Mondo Prezioso il gioiello è stato protagonista

salone del gioiello contemporaneo

Si è rivelata un vero successo la quattro giorni del gioiello al Centro Orafo Tarì, con la conferma della tenuta dell'evento e del settore. Confermate le 20 mila presenze dello scorso anno, stimolate dalle proposte offerte dai 500 espositori.

Il salone Mondo Prezioso ha offerto al godimento dei presenti le nuove tendenze della gioielleria, orologeria, argenteria e oreficeria, dando lo spunto per verificare, insieme agli espositori, lo "stato di salute" di uno dei settori più caratteristici del Made in Italy.

Alla riuscita della manifestazione hanno concorso diversi elementi, come l'estrema eterogeneità dei prodotti e brand presenti, sia in forma stabile che come espositori (il Tarì oggi rappresenta la totalità dell’offerta italiana di preziosi di fascia media e medio alta), ma soprattutto i "servizi artigianali" che il centro offre.

salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo

salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo
salone del gioiello contemporaneo

La Galleria del Design ha ospitato una particolare rappresentazione "Policromia: orientamenti contemporanei nel colore”, mentre una speciale riproduzione della Gioconda realizzata con 31.707 Swarovski resterà esposta fino ad ottobre.

Via | Npr-progetti.com

  • shares
  • Mail