Quadri da record: un Bacon e un Lichtenstein venduti a 44,9 milioni di dollari

Asta Francis Bacon

Ieri a New York è stata la casa d'aste Sotheby's a sorprendere con un'altra vendita piuttosto strabiliante, dopo quella di Christie's che ha visto protagonista un quadro di Mark Rothko venduto a 86,9 milioni di dollari.

Più "modeste" le opere che i collezionisti si sono aggiudicate ieri, ma pur sempre di gran valore: in particolare un quadro di Francis Bacon e uno di Roy Lichtenstein hanno riscosso un gran successo.

Entrambi, rispettivamente"Figure Writing Reflected in a Mirror" e "Sleeping Girl", hanno infatti totalizzato 44,9 milioni di dollari l'uno, quando le stime parlavano invece di ricavi tra i 30 e i 40 milioni di dollari.

Si tratta in ogni caso di due record: uno assoluto per un lavoro di Lichtenstein e uno relativo ad un'unica opera per Bacon, il cui record precedente riguarda invece un trittico.

Via | NDTV

  • shares
  • Mail