Gioielli di Lily Safra venduti a prezzi record

Rubino Safra

La miliardaria Lily Safra, moglie del defunto Edmond J. Safra, ha messo all'asta 70 pezzi provenienti dalla sua collezione privata di gioielli (dal 1970 ad oggi), per devolvere il ricavato in beneficenza, confermando ancora una volta la sua vena filantropica.

La vendita di questi lotti, durante un'asta Christie's tenutasi al Four Seasons Hotel des Bergues di Ginevra, ha totalizzato diversi milioni di franchi, ma sono stati due in particolare i gioielli che hanno destato grande interesse, segnando nuovi record.

Un anello con rubino venduto a 6,2 milioni di franchi (appunto un record per una pietra simile venduta ad un'asta) e una spilla a forma di camelia, con rubini da 173.09 e diamanti, creata appositamente per Lily Safra nel 2003 e venduta per 4 milioni di franchi.

Il ricavato dell'asta sarà devoluto a venti diverse associazioni di beneficenza, tra cui spiccano la Elton John AIDS Foundation (Worldwide), la Henry Settlement Street e Le Ballet de l'Opera National de Paris.

Via | BusinessWeek

  • shares
  • Mail