Venduta a 4,4 milioni di dollari la maglia di Babe Ruth

Babe Ruth

Ha stabilito un nuovo, incredibile record la vendita di una maglia appartenuta e indossata da George Herman “Babe” Ruth negli anni Venti, il leggendario giocatore di baseball americano.

La maglia riporta la scritta "New York" sul davanti e le iniziali del campione all'interno del colletto, ed è stata venduta dalla casa d'aste californiana SCP Auctions per oltre 4 milioni di dollari (e precisamente per 4.415.658 dollari).

Tale cifra, spesa da un collezionista anonimo, stabilisce un nuovo record: la maglia di Babe Ruth diventa così l'oggetto più costoso della storia dello sport, superando le regole originali del baseball, scritte dal dottor James Naismith nel 1891, che furono vendute da Sotheby's nel 2010 per 4.338.500 dollari, e la figurina T-206 Honus Wagner, venduta nel 2007 a 2,8 milioni di dollari.

Via | LATimes

  • shares
  • Mail