Le Méridien Istanbul Etiler: gioiello ricettivo sul Bosforo

Le Meridien Istanbul Etiler

Starwood Hotels & Resorts Worldwide sbarca in Turchia con l'Istanbul Etiler, primo Le Méridien hotel dello stato confinante con Grecia e Bulgaria. Questo impianto ricettivo si trova nel quartiere più esclusivo della città sul Bosforo. Le sue alchimie dialettiche sono il frutto dell'estro creativo del premiato architetto Emre Arolat, che ha svolto egregiamente l'incarico ricevuto.

Roeland Vos, responsabile d'area di Starwood Hotels & Resorts, spiega così la sua soddisfazione: "Istanbul continua ad evolversi come un centro metropolitano pieno di cultura, design e buona cucina. Questo ne fa la scelta perfetta per il marchio Le Méridien. Il nostro albergo sarà un simbolo e ci permetterà di mostrare uno stile di vita contemporaneo e sofisticato, in una delle destinazioni più importanti del mondo".

L'Istanbul Etiler è alto 34 piani. Il suo taglio iconico ne fa un punto di riferimento, adatto per mostre specializzate d'arte, che riflettono l'atmosfera vivace e creativa della città. Sul piano strutturale si caratterizza per i tre blocchi verticali ispirati agli edifici vicini, da cui i clienti possono godere di una vista mozzafiato sul mondo circostante. Gli interni portano la firma della prestigiosa società di progettazione Sinan Kafadar.

Le Meridien Istanbul Etiler
Le Meridien Istanbul Etiler

Le 259 camere (21 suites comprese) offrono un design chic e senza tempo, che entra nel cuore di tutti. Fiore all'occhiello dell'hotel è il centro termale, dove si completa il benessere di un'esperienza di soggiorno destinata a lasciare il segno.

Via | Fleishman.es
Foto | Starwoodhotels.com

  • shares
  • Mail