Azimut Magellano 50: occhi puntati sull'ecologia

azimut magellano 50\'

L'Azimut Magellano 50, il cui debutto è avvenuto al Royal Hong Kong Yacht Club, è il primo long range delle sue dimensioni a godere della certificazione Rina Green Plus, che mostra il suo rispetto verso l'ambiente e la sua eco-compatibilità. Questo yacht a motore aderisce quindi alle nuove esigenze della clientela, attenta alla prestazioni e alla qualità ma anche a una migliore efficienza energetica.

Nella configurazione ibrida, due propulsori elettrici da 20 kW affiancano la coppia di motori tradizionali, per una riduzione della rumorosità e dei consumi. Il passaggio da un sistema all'altro può avvenire in modalità automatica. Fino ad 8 nodi di velocità è possibile navigare a zero emissioni, in un quadro di totale silenzio, dove il solo rumore è quello prodotto dalla natura e dalle acque del mare.

Questo modello "green" promette un'autonomia di oltre 1.000 miglia nautiche, assicurando buoni livelli di comfort ai suoi passeggeri. Dotato di scafo blu metalizzato, con prua verticale, il Magellano 50 si presta a soddisfare diverse esigenze, per intercettare il gradimento di una clientela internazionale dai gusti differenti.

azimut magellano 50\'
azimut magellano 50\'
azimut magellano 50\'
azimut magellano 50\'

azimut magellano 50\'
azimut magellano 50\'

Il suo layout, suscettibile di personalizzazione, offre delle opzioni di vita molto gradevoli, in una tela aperta che consente di gustare al meglio la magia dell'universo circostante, avvolti da una cornice curata in modo efficace nei suoi dettagli. Facile prevedere il suo successo nel mercato cinese, che esprime una propensione sempre maggiore all'acquisto di simili prodotti. Nella piazza della Grande Muraglia potrebbe diventare un punto di riferimento per i giovani manager rampanti.

Via | Luxuo.com Simpsonmarine.com

  • shares
  • Mail