Mezzocorona: nella top 20 mondiale

Mezzocorona: nella top 20 mondialeCon questo post viene inaugurata la sezione "Vini", fiero del Made in Italy vi informo che solo qualche giorno fa, la famosissima cantina trentina Mezzocorona, ha ricevuto l'Oscar di Wine Spectator per la sua qualità e la sua affidabilità, con questo premio riconosciutole dalla più importante rivista mondiale del settore, la cantina italiana entra di diritto nelle prime venti cantine del mondo.
Chardonnay, Teroldego Rotaliano (Riserva 2000) e Pinot Grigio (Riserva 2002, 2003) sono i tre vini che hanno riscosso maggiore successo.

La rivista Wine Spectator commentava in questo modo: "La vita non offre garanzie, ma il vino dovrebbe. Con le giuste informazioni, il consumatore può trovare non solo "l’usuale” rapporto qualità/prezzo, ma anche marchi su cui fare affidamento, produttori che, praticamente sempre, colpiscono nel segno, fornendo qualità e valore reale con costanza impeccabile, annata dopo annata, e per ogni singola varietà. ".
Nella Top 20 oltre alla cantina italiana, apparivano solo altre 4 cantine europee, le altre 15 appartengono tutte all 'emergente nuovo mondo.

  • shares
  • Mail