Alain Silberstein Blue Dots

Alain SilbersteinUna pioggia di puntini è caduta sulle casse dei nuovi modelli della collezione Dots di Alain Silberstein.

La lavorazione “laqué” è data da una serie di cerchi concentrici, che seguono la forma della cassa, formati da punti che degradano in diverse sfumature di colore.

La cassa, ovviamente rotonda, è in acciaio inossidabile 316L ed impermeabile fino a 100 metri di profondità con corona piatta, quasi a livello, decorata con un triangolo di lacca rossa.

Sul quadrante bianco con vetro zaffiro antiriflesso, si stagliano le caratteristiche lancette nei colori primari della scuola Bauhaus e su di esso risaltano al 6 il datario.
Subito sopra, la finestrella dello smileday, marchio di fabbrica della Maison, che cambia espressione a seconda del giorno in cui ci si trova: corrucciato il lunedì e sorridente il venerdì.
Il movimento è un ETA 2836-2 elaborato da Alain Silberstein con funzioni di ore, minuti e secondi.
Il cinturino, in vera pelle di coccodrillo, è disponibile in diversi colori, con fibbia, anch’essa in acciaio inossidabile, dotata di chiusura di sicurezza.
La collezione si compone di quattro modelli: oltre al Blue Dots, è possibile scegliere tra Green Dots, Pink Dots, Grey Dots, rispettivamente nelle gradazioni del verde, del rosa e del grigio.
E' proposto in edizione limitata di soli 999 esemplari, al prezzo di 6.500 euro.

  • shares
  • Mail