Audemars Piguet Royal Oak Leo Messi Limited Edition

royal oak leo messi

Audemars Piguet coniuga arte, tradizione e perfezione creativa. La manifattura elvetica, con sede nella Vallée de Joux, ha sviluppato negli anni una sequenza di modelli frutto di una straordinaria maestria. Ora si aggiunge un nuovo gioiello alla serie: si tratta di un cronografo di 41 mm dedicato a Leo Messi, calciatore la cui fama non conosce confini.

Appartiene alla famiglia Royal Oak ed è proposto in edizione speciale, con tiratura complessiva di 1000 esemplari per le tre versioni. Questa interpretazione dell'iconico orologio si distingue sia per i materiali impiegati che per l'originalità dell'innovativo design.

Nel pieno rispetto della filosofia del marchio, il Royal Oak Leo Messi "rompe" i codici della serie, con dimensioni leggermente più grandi, cinturino in pelle di alligatore al posto del bracciale in acciaio, quadrante privo del tradizionale motivo "tapisserie" e impiego del tantalio, un materiale poco utilizzato nel mondo dell'orologeria.

Disponibile nelle varianti acciaio/tantalio (500 esemplari), oro rosa/tantalio (400) e platino/tantalio (100), il nuovo nato offre tre contatori bordati da una zona esterna argentata con raffinata satinatura circolare.

La lunetta, provvista come sempre di otto viti esagonali in oro bianco lucido, presenta perni di fissaggio del cinturino in tantalio dai raffinati riflessi grigio-blu. Ogni orologio è riposto in un originale cofanetto ispirato alla forma di una scatola di scarpe, smaltato e impreziosito al suo interno dalla dedica del campione.

Il cronografo custodisce un calibro meccanico a carica automatica 2385. Con i suoi 304 componenti, il movimento assicura una riserva di carica di 40 ore e una frequenza di 21.600 alternanze/ora (3 Hz). È altresì provvisto di una massa oscillante monoblocco in oro 18 carati.

Via | Arardue.com Audemarspiguet.com

  • shares
  • Mail