Anche Fusco sbarca a Dubai

burj al arabAngelo Fusco, stilista originario di Roccamonfina, venderà le sue cravatte a Dubai in una vetrina d’eccezione: il lussuosissimo hotel a sette stelle Burj Al Arab.

Per il mercato degli Emirati sceglierà in particolare cravatte con finissimi filamenti e ricami in oro, su pregiatissime sete realizzate con le antiche tecniche di punto a smerlo, spillatura, cuciture in filo d’oro, che rinverdiscono la tradizione originata dai Borbone.


Il nome, la storia e la cultura casertana saranno quindi rappresentate in un luogo esclusivo come il Burj Al Arab, frequentato da miliardari provenienti da ogni parte del mondo.

Curiosità: Fusco non dimentica di essere prima di tutto un ottimo chirurgo estetico. Non a caso ha concluso, tra l’altro, un importante contratto di lavoro con il “Noor Hospital” della vicina Abu Dhabi.

Via | IlDenaro.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: