New York: attico da 60 mila dollari al mese

Una delle cose migliori, quando si vive una città affollata e rumorosa, è gustarla da una prospettiva privilegiata. A New York, per 60 mila dollari al mese, è possibile affittare l'attico più alto dell'emisfero occidentale.

Questo spazio sorge in un grattacielo progettato da Frank Gehry, in Beekman Street a Manhattan. Si dice che il complesso dove trova collocazione sia l’edificio residenziale verticalmente più esteso di tutto l’Occidente.

La torre, molto elaborata nei suoi volumi, ospita tre attici al 76° piano che offrono una vista su siti emblematici come il Woolworth Building, la Statua della Libertà, lo skyline di Manhattan, i fiumi Hudson e East.

Mentre due di queste penthouse, dotate di tre camere da letto, vengono proposte a 45 mila dollari al mese, la terza, che ne vanta quattro, costa 60 mila dollari al mese. Gli appartamenti dispongono di un allestimento che raggiunge lo stato dell’arte sul piano qualitativo, per offrire una tela da sogno ai fortunati inquilini.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail