Hotel a 7 stelle a Milano: in Galleria Vittorio Emanuele c'è il Town House Hotel

seven stars

Il Seven Stars Galleria è il primo 7 stelle europeo certificato, l’unico ad aver ottenuto un simile riconoscimento di eccellenza dopo il Burj al Arab di Dubai. Questo suggestivo albergo appartiene alla famiglia Town House Hotel e sorge nel cuore storico di Milano, dentro la Galleria Vittorio Emanuele II.

Punto di riferimento in termini di stile ed eleganza, il Seven Stars Galleria vanta suite dedicate ai più grandi maestri italiani della musica: Verdi, Donizetti, Bellini, Toscanini, Puccini, Rossini e Vivaldi. La più grande è però l’Ambassador wing, con i suoi 160 metri quadri offerti al godimento di una clientela molto facoltosa, che non batte ciglio di fronte a una spesa davvero impegnativa.

Il progetto di questi spazi elitari porta la firma dell’architetto Ettore Mocchetti, cui va il merito di un’elaborazione dialettica di altissimo pregio, fatta con la supervisione dell'Istituto delle Belle Arti, mantenendo intatti i preziosi decori. Le camere sono finemente arredate e coniugano l'antico con il moderno, beneficiando delle più avanzate tecnologie disponibili sul mercato.

Anche i servizi sono al top ed offrono un ricco assortimento di opzioni ai fortunati ospiti. Si spazia dai trasferimenti in auto di rappresentanza a quelli in jet privato, passando per il maggiordomo dedicato. Nulla è lasciato al caso ed ogni aspetto gode delle massime attenzioni, perché l’eccellenza nasce dalla sapiente gestione di ogni dettaglio.

Questo albergo segna un risultato prestigioso, che fa onore all’offerta ricettiva italiana. Come scritto in altre occasioni, il Town House è un hotel con il fascino e l'eleganza di un luogo assolutamente esclusivo, dedicato ai più sofisticati uomini d’affari e visitatori.

Via | Sevenstarsgalleria.com

  • shares
  • Mail