L'hotel più grande al mondo sarà in Arabia Saudita

Negli Emirati Arabi Uniti lo sfarzo è di casa. Anche la voglia di stupire è ai massimi livelli, non solo a Dubai.

Abraj-Kudai

Il più grande hotel del mondo dovrebbe prendere forma in Arabia Saudita. Si prevede, al suo interno, una straordinaria capacità d'accoglienza, illustrata da una cifra: 10 mila camere.

L'impianto sarà costruito a soli due chilometri di distanza dal sito che ospita La Mecca, dove ogni anno si recano in pellegrinaggio milioni di musulmani. Per l'apertura bisognerà aspettare il 2017, con un tempo di realizzazione molto rapido, specie per chi è abituato agli standard italiani delle opere pubbliche.

Già si conosce il nome di questo faraonico complesso ricettivo: Abraj Kudai. Per tradurlo in una struttura concreta è previsto un investimento da 3,5 miliardi di dollari.

Una volta completo, potrà accogliere al suo interno un numero di persone pari alla popolazione di una piccola città. Del pacchetto faranno parte anche un centro commerciale, un enorme centro congressi, diversi eliporti in cima alle torri e molte altre dotazioni, in termini di servizi e di impianti.

I primi rendering svelano un look perfettamente allineato ai gusti dell'area, ma capace di entrare nel cuore dell'utenza internazionale. La distribuzione architettonica offre una selezione interna, fra spazi a 4 e 5 stelle, questi ultimi destinati alla clientela più facoltosa. Al momento non si hanno troppe notizie, ma arricchiremo presto il quadro.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail