Hotel L'Orologio Venezia: charme per la Biennale

Un nuovo attore di prestigio dell’ospitalità a Venezia: un albergo di charme dedicato al mondo degli orologi da collezione, affacciato sul Canal Grande, vicino al Ponte di Rialto.

L’Hotel L'Orologio Venezia, progettato dal noto architetto Roberto Baciocchi, presenta materiali, colori e finiture tipiche della città lagunare, come la Pietra d’Istria e il Cocciopesto, e li sposa con l’estetica dell’alta orologeria da polso.

Al piano terra un grande open space uniformato da una pavimentazione in cemento al quarzo di un caldo colore rosso accoglie reception, bar e area lounge. Il tema dell’orologio viene declinato tramite interpretazioni uniche: meccanismi interni originali in eleganti boiserie nella reception; grandi lancette nell’area bar e fedeli riproduzioni di importanti orologi da collezione funzionanti.

Le 50 camere dell’Hotel L’Orologio, molte delle quali si affacciano sul Canal Grande, si presentano con un carattere decisamente moderno e minimalista ma con grande attenzione ai dettagli. Nelle varie tipologie di camere vengono combinati materiali simili con accostamenti d’effetto e nuance di colore diversi: cemento al quarzo rosso, marmo bianco assoluto e rosso di Francia, legno scuro a doghe sottili, vetro retroverniciato colorato, pelle per letti e sedute e raffinati tessuti per cuscini e tendaggi.

L’arredamento delle camere è caratterizzato da elementi di design, incluse le sedute e l’illuminazione come la piantana prodotta da Viabizzuno. Elemento distintivo presente in tutte le camere, è il quadro luminoso realizzato con veri meccanismi di orologio, che conferisce riconoscibilità e continuità con il tema dell’Orologio. I bagni sono realizzati con marmi pregiati e sanitari colorati a contrasto.

All’interno dell’hotel, al piano terra, si trova il Bar L’O, aperto anche agli ospiti esterni. Il lounge bar si caratterizza per una bellissima sala con imponente camino in marmo pregiato di grande atmosfera e un elegante bancone in pietra pece. Le pareti e il pavimento, di colore rosso, le travi in legno a vista del soffitto e le sedute - poltroncine e divanetti in pelle vintage marrone scuro – ricreano un ambiente caldo e accogliente.

Il bar offre un’ampia selezione di snack dolci e salati tutto il giorno, con una proposta che mixa piatti tipici veneziani a sandwich e insalate con prodotti freschi di prima qualità; dall’ora dell’aperitivo in poi il bar serve anche una lunga selezione di cocktail e long drinks: un luogo di incontro perfetto per un aperitivo, una colazione di lavoro veloce, un drink dopocena con vista esclusiva sulla laguna. Dalla primavera il dehors con affaccio diretto sul Canal Grande lo trasforma in un punto di ritrovo imperdibile per una clientela internazionale.

  • shares
  • Mail